venerdì 14 gennaio 2011

Liberrima, la Libreria 2.0


Una libreria moderna, interattiva e social. Queste sono le caratteristiche principali di una libreria che oltre a vivere nello spazio fisico di un punto vendita e luogo di cultura vive nel mondo del web 2.0.
Da maggio 2010 Liberrima interagisce con i propri utenti, clienti e lettori attraverso i Social Media, canali di comunicazione e promozione che diventano sempre più importanti.
Liberrima ha creato attorno a sé una vasta comunità on-line composta da internauti, lettori, curiosi, amanti della cultura, viaggiatori e specialisti del web.
La mission di Liberrima è di costruire un luogo-sistema per la nascita, la ricerca, l’approfondimento e lo scambio delle idee accanto alla promozione culturale, turistica ed enogastronomica dei territori della Puglia e del Mediterraneo.
In un’ottica innovativa e ambiziosa Liberrima ha costruito la propria rete nel web 2.0 per veicolare i propri messaggi ad un pubblico ampio ed eterogeneo e poter instaurare con esso un dialogo interattivo.

Accanto al Blog, che racconta i luoghi e le attività di Liberrima, il social networking di Liberrima è formato da una corposa presenza sul Social Network più famoso: Facebook, dove Libreria Liberrima è presente con un’Official Page, dove condividere con i propri fan le novità del mondo letterario e culturale, gli aggiornamenti su attività ed eventi del mondo Liberrima. Inoltre su Facebook sono nate delle interessanti iniziative con i nuovi e interattivi gruppi: Saggistica Liberrima, un gruppo in cui tutti i membri possono esprimere i propri pensieri su saggi di ogni tempo, scrivere recensioni e chiedere informazioni agli altri membri e allo Staff di Liberrima; Manualistica Liberrima , un gruppo formato da studenti e professionisti che si danno consigli vicendevolmente riguardo a manuali da utilizzare per determinate occasioni; Narrativa Liberrima, un gruppo di approfondimento su uno dei generi letterari più amati; Poesia Liberrima, un gruppo dove condividere poesie famose e inedite, aforismi, frasi celebri e semplici pensieri, questo gruppo sta riscuotendo un gran successo e testimonia la scrittura e per la lettura. Oltre ai nuovi gruppi interattivi Liberrima è presente con altri due gruppi: L’Ideario di Liberrima e Il Cesto Letterario, i due gruppi raccontano due eccellenze firmate Liberrima.
La rete 2.0 di Liberrima è incrementata dalla presenza su altri social media, come Twitter, il servizio di microblogging che permette di instaurare conversazioni con i propri followers; Liberrima utilizza canali di condivisione video come Vimeo e Youtube attraverso i quali gestisce e condivide le proprie preferenze musicali e presenta ai propri amici i video che hanno come protagonista la libreria e sui suoi prodotti.
Liberrima è presente anche su Social Media di nicchia come Vinix.it, wine e food social network, e Anobii, il social network dedicato alla lettura.
Per la sua importanza sul territorio Liberrima utilizza anche canali di geo-localizzazione come Foursquare, attraverso cui il cliente e lettore può effettuare il check in nei luoghi di Liberrima, aggiungere foto e commenti con il proprio smart phone.
In un'ottica aziendale Liberrima utilizza anche LInkedin per stringere relazioni di natura professionale ed è presente come azienda e attraverso il profilo della direttrice Augusta Epifani.
Una libreria 2.0 è una libreria attenta alle nuove opportunità offerte dalla rete, è una libreria che sa dialogare e ascoltare i propri clienti, proprio come Liberrima.

Libreria Liberrima


Nessun commento:

Posta un commento