lunedì 22 novembre 2010

Il mondo della comunicazione si riunisce a Bari. Dall'1 al 3 dicembre va in scena il Public Camp







Nei giorni 1, 2, 3 dicembre Bari si trasformerà nella città della comunicazione, in quei giorni è prevista la 3° edizione del Public Camp, il meeting dei comunicatori pubblici.
All’evento saranno presenti specialisti della comunicazione, grandi nomi del giornalismo, manager, operatori del marketing e della pubblicità, economisti, politologi, esperti nazionali e internazionali che dialogheranno su tematiche legate all'economia e alla conoscenza, alla ricerca e all'innovazione, alla società e alle reti umane e digitali, alla pubblicità e al design, alle mutazioni dei territori e ai saperi.
Quest’anno il programma del meeting si pone come scopo quello di immaginare il futuro per discutere su ciò che sta nascendo ora ma che crescerà e prenderà una forma concreta nel futuro. Il titolo del programma scientifico è “Immagnificazioni sul futuro anteriore”.
Il meeting dei Comunicatori Pubblici si svolgerà nei pressi della zona Fiera del Levante in concomitanza con la 2° edizione del Festival dell’Innovazione. Il festival è dedicato all’innovazione praticata e a quella possibile ed è promosso da Regione Puglia, dall'ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Innovazione), dalle cinque università pugliesi, dal CNR, dall'ENEA e in collaborazione con la Fiera del Levante.
Festival dell’Innovazione e Public Camp si fondono per creare occasioni di confronto e contatto tra ricerca e impresa, facilitare il dialogo tra scienza e società e creare un laboratorio per giovani e studenti. Sono previste lezioni frontali, seminari aperti, interviste, master diffusi, mostre. Partecipare agli eventi in programma sarà un’occasione di approfondimento grazie agli argomenti che si affronteranno e grazie alla presenza di ospiti internazionali del calibro di Manuel Castells,Derrick de Kerckhove, Serge Latouche, Michel Maffesoli, Stefano Cristante, Carlo Formenti, Jacques Seguèla e altri importanti esponenti del mondo della comunicazione.
Per maggiori informazioni e visionare il programma completo visitate il portale del Public Camp curato dalla Regione Puglia, dove sarà possibile procedere alle iscrizioni.




Libreria Liberrima


Nessun commento:

Posta un commento